L’INNOMINATA

 In BLOG

Vi prego, chiamatela come volete ma non chiamatela carbonara 🙏  quella è una cosa, questa tutt’altro 😂😂

A dire il vero adesso non saprei come chiamarla e all’idea di chiamarla carbonara fit mi si stringe il cuore..

lasciamola cosi…… l’innominata

Ingredienti:

  • arrosto di tacchino al forno tagliato a cubetti;
  • un tuorlo per ogni persona;
  • pecorino romano (li va a gusto personale; potete anche sostituirlo con il parmigiano);
  • pasta integrale;
  • pepe nero.

Ricetta:

  1. mettete l’arrosto di tacchino in padella a tostare a fiamma media e quando sarà pronto togliete dalla padella ma ricordatevi di non pulirla così da andare a sfruttare gli zuccheri lasciati in cottura;
  2. Mettete a cuocere la pasta quando l’acqua bolle e scolatela a circa metà del tempo di cottura indicato sulla confezione; una volta scolata, mettetela nella padella dell’arrosto di tacchino e utilizzando l’acqua di cottura portatela a compimento;
  3. In un bicchiere mettete il o i tuorli, Pepe nero, pecorino romano e mescolate; una volta che il pecorino avrà assorbito l’umidità dell’uovo e avrete un bel pastone e solo a questo punto aggiungete poca acqua frizzante ghiacciata (guardate il video) che vi allungherà il composto e vi allungherà il tempo di cottura dell’uovo evitando così di cuocerlo;
  4. A questo punto, una volta che la pasta sarà pronta, aggiungete l’uovo a fiamma spenta finite di mantecare (se è troppo denso aggiungete l’acqua di cottura per ottenere la consistenza voluta)
  5. Aggiungete metà del tacchino e l’altra metà tenetela da parte andando poi a decorare il piatto;
  6. Una grattata di pepe nero e la carbo PASTA è pronta….

Certo, se ci fosse stato il guanciale sarebbe stata un filo più saporita però diciamo che anche così non è affatto male

Have a great dinner 🍬

Recommended Posts

Leave a Comment

3 + 3 =

0